Canal-U

Mon compte

Résultats de recherche

Nombre de programmes trouvés : 20626
Conférences

le (38m7s)

Esperienza linguistica e narrazione. Tarzan delle scimmie di E.R. Burroughs

Il XXXIV congresso dell'AISS (Associazione Italiana di Studi Semiotici) è organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Filosofia dell'Università della Calabria. Il carattere interdisciplinare di quest'evento è l'occasione per vedere accanto agli studiosi di semiotica, filosofi, antropologii, psicologi, psicanalisti, sociologi, scrittori, esperti di programmazione televisiva, storici e critici della letteratura. Oltre alle comunicazioni sul tema centrale, il congresso organizza due tavole rotonde: una sullo stato attuale degli studi semiotici a 30 anni del Trattato di semiotica generale di Umberto Eco; l'altra sull'opera di Luis Prieto (in occasione dei dieci anni della sua scomparsa). ...
Voir la vidéo
Conférences

le (2h2m8s)

Atelier Esperienza a Memoria (dalla storia collettiva alla biografia personale)

Il XXXIV congresso dell'AISS (Associazione Italiana di Studi Semiotici) è organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Filosofia dell'Università della Calabria. Il carattere interdisciplinare di quest'evento è l'occasione per vedere accanto agli studiosi di semiotica, filosofi, antropologii, psicologi, psicanalisti, sociologi, scrittori, esperti di programmazione televisiva, storici e critici della letteratura. Oltre alle comunicazioni sul tema centrale, il congresso organizza due tavole rotonde: una sullo stato attuale degli studi semiotici a 30 anni del Trattato di semiotica generale di Umberto Eco; l'altra sull'opera di Luis Prieto (in occasione dei dieci anni della sua scomparsa). ...
Voir la vidéo
Conférences

le (1h57m54s)

Atelier Nuove forme di narrazione

Il XXXIV congresso dell'AISS (Associazione Italiana di Studi Semiotici) è organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Filosofia dell'Università della Calabria. Il carattere interdisciplinare di quest'evento è l'occasione per vedere accanto agli studiosi di semiotica, filosofi, antropologii, psicologi, psicanalisti, sociologi, scrittori, esperti di programmazione televisiva, storici e critici della letteratura. Oltre alle comunicazioni sul tema centrale, il congresso organizza due tavole rotonde: una sullo stato attuale degli studi semiotici a 30 anni del Trattato di semiotica generale di Umberto Eco; l'altra sull'opera di Luis Prieto (in occasione dei dieci anni della sua scomparsa). ...
Voir la vidéo
Conférences

le (1h19m54s)

Tavola rotonda su: "Luis Prieto, a dieci anni dalla scomparsa"

Il XXXIV congresso dell'AISS (Associazione Italiana di Studi Semiotici) è organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Filosofia dell'Università della Calabria. Il carattere interdisciplinare di quest'evento è l'occasione per vedere accanto agli studiosi di semiotica, filosofi, antropologii, psicologi, psicanalisti, sociologi, scrittori, esperti di programmazione televisiva, storici e critici della letteratura. Oltre alle comunicazioni sul tema centrale, il congresso organizza due tavole rotonde: una sullo stato attuale degli studi semiotici a 30 anni del Trattato di semiotica generale di Umberto Eco; l'altra sull'opera di Luis Prieto (in occasione dei dieci anni della sua scomparsa). ...
Voir la vidéo
Conférences

le (36m3s)

Alla ricierca del vero Ulisse

Il XXXIV congresso dell'AISS (Associazione Italiana di Studi Semiotici) è organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Filosofia dell'Università della Calabria. Il carattere interdisciplinare di quest'evento è l'occasione per vedere accanto agli studiosi di semiotica, filosofi, antropologii, psicologi, psicanalisti, sociologi, scrittori, esperti di programmazione televisiva, storici e critici della letteratura. Oltre alle comunicazioni sul tema centrale, il congresso organizza due tavole rotonde: una sullo stato attuale degli studi semiotici a 30 anni del Trattato di semiotica generale di Umberto Eco; l'altra sull'opera di Luis Prieto (in occasione dei dieci anni della sua scomparsa). ...
Voir la vidéo
Conférences

le (48m42s)

Pratiche narrative, vita quotidiana, esperienza. Uno sguardo sociologico

L’intervento propone un punto di vista sociologico sui rapporti fra narrazione e esperienza. Per quanto riguarda l’esperienza, il punto di partenza è fornito dalle teorie di Walter Benjamin in proposito, secondo cui l’esperienza è un processo che comporta la riappropriazione, da parte del soggetto, di un vissuto che in principio gli è estraneo. Quanto alle narrazioni, esse vengono intese come delle azioni, o più precisamente come quel genere di pratiche comunicative in cui, attraverso un racconto, due o più soggetti mettono in comune una storia. Walter Benjamin riteneva che esperienza e narrazione incorressero nella modernità in una solidale atrofia. Ciò ...
Voir la vidéo
Conférences

le (1h14m4s)

Atelier Spazi e dimensioni della narratività

Il XXXIV congresso dell'AISS (Associazione Italiana di Studi Semiotici) è organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Filosofia dell'Università della Calabria. Il carattere interdisciplinare di quest'evento è l'occasione per vedere accanto agli studiosi di semiotica, filosofi, antropologii, psicologi, psicanalisti, sociologi, scrittori, esperti di programmazione televisiva, storici e critici della letteratura. Oltre alle comunicazioni sul tema centrale, il congresso organizza due tavole rotonde: una sullo stato attuale degli studi semiotici a 30 anni del Trattato di semiotica generale di Umberto Eco; l'altra sull'opera di Luis Prieto (in occasione dei dieci anni della sua scomparsa). ...
Voir la vidéo
Conférences

le (58m41s)

Atelier su Narrazione, esperienza, testi e pratiche: riflessioni tra analisi e teoria

Il XXXIV congresso dell'AISS (Associazione Italiana di Studi Semiotici) è organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Filosofia dell'Università della Calabria. Il carattere interdisciplinare di quest'evento è l'occasione per vedere accanto agli studiosi di semiotica, filosofi, antropologii, psicologi, psicanalisti, sociologi, scrittori, esperti di programmazione televisiva, storici e critici della letteratura. Oltre alle comunicazioni sul tema centrale, il congresso organizza due tavole rotonde: una sullo stato attuale degli studi semiotici a 30 anni del Trattato di semiotica generale di Umberto Eco; l'altra sull'opera di Luis Prieto (in occasione dei dieci anni della sua scomparsa). ...
Voir la vidéo
Conférences

le (3m10s)

Conclusioni

Il XXXIV congresso dell'AISS (Associazione Italiana di Studi Semiotici) è organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Filosofia dell'Università della Calabria. Il carattere interdisciplinare di quest'evento è l'occasione per vedere accanto agli studiosi di semiotica, filosofi, antropologii, psicologi, psicanalisti, sociologi, scrittori, esperti di programmazione televisiva, storici e critici della letteratura. Oltre alle comunicazioni sul tema centrale, il congresso organizza due tavole rotonde: una sullo stato attuale degli studi semiotici a 30 anni del Trattato di semiotica generale di Umberto Eco; l'altra sull'opera di Luis Prieto (in occasione dei dieci anni della sua scomparsa). ...
Voir la vidéo
Séminaires

le (2h7m44s)

Storytelling : la machine à fabriquer des histoires

Le séminaire Narratologies contemporaines a pour objectif de contribuer au renouveau international en cours des travaux dans le domaine des théories du récit. Il se déroulera pendant trois années consécutives. Au cours de l'année 2007-2008, le séminaire portera sur le réexamen de la question du récit fictif. Il traitera, notamment, des problèmes théoriques méthodologiques suivants : les effets du privilège accordé par la narratologie classique au récit de fiction; l'existence ou non de propriétés textuelles, syntaxiques ou sémantiques permettant d'identifier un texte comme un récit de fiction (J. Searle); la détermination et la présence d'indices de fictionnalité (K. Hamburger); la ...
Voir la vidéo

 
FMSH
 
Facebook Twitter Google+
Mon Compte