Canal-U

Mon compte

Résultats de recherche

Nombre de programmes trouvés : 5478
Conférences

le (2h10m21s)

Tavola rotonda su: "L'eredità del Trattato di semiotica generale di Umberto ECO"

Il XXXIV congresso dell'AISS (Associazione Italiana di Studi Semiotici) è organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Filosofia dell'Università della Calabria. Il carattere interdisciplinare di quest'evento è l'occasione per vedere accanto agli studiosi di semiotica, filosofi, antropologii, psicologi, psicanalisti, sociologi, scrittori, esperti di programmazione televisiva, storici e critici della letteratura. Oltre alle comunicazioni sul tema centrale, il congresso organizza due tavole rotonde: una sullo stato attuale degli studi semiotici a 30 anni del Trattato di semiotica generale di Umberto Eco; l'altra sull'opera di Luis Prieto (in occasione dei dieci anni della sua scomparsa). ...
Voir la vidéo
Séminaires

le (1h50m6s)

Les productions de pièces à grand spectacle au Théâtre du Châtelet

Le séminaire explore la question des espaces et des lieux de musique dans une perspective interdisciplinaire et dans la longue durée. L’étude des interactions entre musique et espaces ouvre des pistes pour concevoir une histoire de l’écoute, mais aussi des formes de composition qui intègrent la dimension spatiale de la musique. L’imagination créatrice que les compositeurs contemporains déploient pour concevoir des espaces inédits de réalisation de leurs œuvres a sans doute bien peu à voir avec cette compétition aux équipements culturels dans laquelle sont lancées les métropoles occidentales.
Voir la vidéo
Entretiens

le (9m37s)

Semiotica, cinema e nuovi media

In questa breve intervista, Gianfranco Bettetini presenta il suo percorso dall’attività professionale nel cinema alla semiotica del cinema e dei nuovi media. Il suo percorso coincide, negli anni sessanta, con lo sviluppo della semiotica del cinema e la sua emancipazione dalla semiotica del linguaggio verbale. La ricerca semiotica di Gianfranco Bettettini si concentra, dunque, sul concetto di icona e sulla dimensione pragmatica con concetti come soggetto enunciatario. Nell’intervista vengono offerti anche alcuni spunti per l’analisi dei nuovi media e viene affrontato il tema dell’eccesso di informazioni e della necessità di una memoria selettiva. Gianfranco BETTETINI è Professore di Teoria ...
Voir la vidéo
Témoignages

le (4m36s)

L'uranium mine les horizons touaregs : témoignage

Au Sahara central, dans l'Aïr (nord du Niger), les Touaregs s'inquiètent : l'État a récemment accordé une centaine de permis aux sociétés minières internationales pour exploiter l'uranium en plein cœur des terres pastorales nomades. Aucune consultation, aucune concertation, aucune garantie sanitaire n'a été proposée aux habitants qui, après l'expérience d'Arlit (ville minière située au nord d'Agadez), savent que la rente minérale, non seulement ne leur a jamais bénéficié, mais a détruit leur environnement, leurs ressources végétales et animales et leur santé, les condamnant à ne plus pouvoir vivre décemment chez eux.
Voir la vidéo
Entretiens

le (46m58s)

La semiotica tra rigore scientifico, analisi testuale e creazione pittorica

Questa intervista a Jacques Geninasca è fatta di racconti di un percorso virtuoso tra semiotica e arte, definizioni dei punti chiave della sua teoria, esempi di analisi, prospettive di ricerca, critiche teoriche, ammonimenti al rigore. Si tratta dunque di fili che vengono riannodati, ma anche della presentazione di una ricerca viva e volta al futuro, di un invito alla ricerca. Tra i temi trattati: questioni di metodo, concetti della semiotica greimasiana, la "semiotica modulare" di Geninasca e la differenza da quella greimasiana, la spazialità, la relazione tra creazione pittorica e analisi letteraria, l'interdisciplinarità.Jacques GENINASCA, semiologo e artista, è uno studioso ...
Voir la vidéo
Entretiens

le (0s)

Semiotica: origini, definizione, sguardo sul presente

L'intervista a Umberto ECO presenta una parte dedicata alla storia e alla teoria semiotica e un'altra in cui lo sguardo semiotico viene rivolto all'ambiente mediale contemporaneo. La prima parte è articolata sui seguenti temi: - le origini filosofiche della semiotica nell'antica Grecia, la fioritura negli anni Sessanta, gli sviluppi recenti - la natura della semiotica, filosofica e linguistica, e il suo oggetto di indagine generale: la capacità dell'uomo di immaginare l'assente - il rapporto tra semiotica e filosofia, in cui Umberto Eco afferma che la semiotica è l’unica forma di filosofia possibile - sviluppi della ricerca di Umberto Eco, ...
Voir la vidéo

 
FMSH
 
Facebook Twitter
Mon Compte